Apre lo sportello Energia di corso Buenos Aires
Apre lo sportello Energia di corso Buenos Aires

Tutte le notizie

Servizio alla città

Aperto tutti i giorni lo sportello Energia di corso Buenos Aires

Dal lunedì al venerdì offre consulenze su efficienza e risparmio energetico. Fino al giovedì attivi i numeri 02.21117897 e 02.80886108 dove risponde personale qualificato

Energia


Milano, 1 settembre 2015 - Offrire consigli utili sulle tematiche dell’efficienza e il risparmio energetico, promuovere corsi e attività di formazione per le imprese, indicare le modalità di una corretta manutenzione degli impianti termici. Su questo e molto altro si basa l’attività dello Sportello Energia di Corso Buenos Aires (situato nel sottopasso pedonale all’altezza del civico 22, all’angolo con via Giovanni Omboni) che amplia la sua offerta di consulenza ai cittadini. Da lunedì 31 agosto, infatti, lo Sportello gestito da AMAT, fino a ieri disponibile il lunedì e il mercoledì mattina, sarà aperto dal lunedì al venerdì dalle 10.00 alle 12.00 e su appuntamento fino alle 16.00

Allo 02.21117897 e allo 02.80886108, attivi dal lunedì al giovedì dalle ore 10.00 alle ore 13.00, risponde personale qualificato, in grado quindi di fornire risposte puntuali ai quesiti risolvibili telefonicamente, senza bisogno che il cittadino si rechi di persona allo Sportello. 

"Vogliamo offrire ai milanesi gli strumenti per avvicinarsi ad una tematica complessa ma di grande importanza – dichiara l’assessore all’Ambiente ed Energia Pierfrancesco Maran -. Dalle temperature massime e minime consentite negli ambienti interni, ai vantaggi offerti dalle fonti rinnovabili, passando per le agevolazioni fiscali disponibili per gli interventi di efficienza energetica, i cittadini possono ricevere tante informazioni preziose non solo per il rispetto dell’ambiente, ma anche in un’ottica di risparmio economico”. 

Presso lo Sportello Energia avviene anche l’attività di distribuzione delle targhe energetiche per il catasto degli impianti: circa 180mila ‘etichette’ vengono fornite ai manutentori per censire gli impianti cittadini, renderli riconoscibili, ridurre le aree di irregolarità e consentire maggiore efficienza nelle operazioni di manutenzione e ispezione. Il censimento degli impianti è infatti fondamentale per individuare le irregolarità e ridurre il numero di sistemi fuori norma. 

Inoltre lo Sportello sta già svolgendo da luglio e continuerà a rilanciare un’importante azione per promuovere la “cultura dell’efficienza energetica e delle energie pulite e sostenibili” grazie a un programma di incontri pubblici di approfondimento, con la collaborazione degli attori del mercato energetico, i Consigli di Zona, il mondo dell’associazionismo, le categorie professionali e gli enti tecnici di riferimento. 

Gli uffici di Corso Buenos Aires si occupano anche di predisporre l’invio ai cittadini delle lettere che fissano la data dell’ispezione a domicilio da parte dei tecnici di Amat presso gli impianti durante la stagione termica. I cittadini, chiamando lo Sportello, possono chiedere di modificare l’appuntamento. 

Per informazioni generali , oltre al numero sopraindicato dello Sportello Energia, i manutentori possono scrivere a nuovo.impianto@amati-mi.it, mentre i cittadini possono rivolgersi a impianti.termici@amat-mi.it