Parco Trotter, Restituito Cuore Verde alla Città
Parco Trotter, Restituito Cuore Verde alla Città

Tutte le notizie

Pulizia Straordinaria

Parco Trotter, Restituito Cuore Verde alla Città

Granelli: ”Da oggi tutti gli spazi e le aree verdi del parco saranno a disposizione dei cittadini per tornare a vivere una dellepiù importanti aree verdi di Milano”

Trotter

Milano, 11 aprile 2015 - Restituito alla città e agli abitanti del quartiere il cuore verde di Turro. Si è conclusa l’attività di pulizia straordinaria del parco ad opera del settore verde del Comune di Milano, Amsa, Polizia Locale e uomini della Protezione Civile con le Guardie Ecologiche e le associazioni di volontariato che ha consentito di riaprire ai cittadini gli interi 99.790 mq di verde del parco Trotter. 

L’operazione era stata annunciata nel corso dell’assemblea pubblica dove gli assessori Francesco Cappelli (Educazione e Istruzione), Marco Granelli (Sicurezza e Coesione sociale), Chiara Bisconti (Sport e Tempo libero) con il Presidente del Consiglio di Zona 2, Mario Villa e il dirigente scolastico prof. Mario Uboldi avevano informato i cittadini delle azioni previste per il Trotter e di un percorso di tutta l'Amministrazione Comunale, del Consiglio di Zona, delle Scuole, aperto alla partecipazione di associazioni e cittadini, per riqualificare il Trotter e valorizzarlo al massimo, come parco scolastico, polmone verde dei quartieri, luogo di partecipazione. 

”Da oggi tutti gli spazi del parco saranno a disposizione dei cittadini, per tornare a vivere una delle più importanti aree verdi di Milano”. Così l’assessore alla Sicurezza e Coesione sociale, Polizia Locale Marco Granelli che prosegue: “Il parco Trotter, per la presenza di numerose scuole e associazioni che vi operano, rappresenta un luogo fondamentale per la vita dell’intero quartiere. Averlo restituito interamente agli abitanti rappresenta un passo importante verso una sempre maggiore condivisione, socialità e integrazione tra le diverse anime presenti nella zona. Un ringraziamento a tutti operatori e volontari che oggi hanno lavorato con grande professionalità e generosità.”

Le operazioni di pulizia straordinaria hanno concluso le azioni di bonifica condotte dal genio militare lo scorso 2 marzo dopo il ritrovamento di due ordigni esplosivi all’interno del parco. Gli spazi del parco Trotter da oggi saranno totalmente a disposizione di cittadini, anziani, bambini e chiunque voglia vivere l’area verde compresa tra Viale Padova, Viale Monza e Via Giacosa.

Oltre alla pulizia la giornata ha dato il via, sino al 30 agosto, alla sperimentazione del servizio di vigilanza notturna dentro e intorno al perimetro del parco condotte dagli uomini della società Sicuritalia che in orari diversi perlustreranno l’area.